Essiccatoi a letto fluido vibrante - Scolari Srl

Azienda Produttrice:

Scolari Srl

030 6848012

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Essiccatoi a letto fluido vibrante serie LFV Scolari: affidabili e sicuri, ideali per materiali con umidità superficiale, granulari e polveri fluidificabili

Questa serie di impianti si basa sul principio del letto fluido vibrante in cui il materiale avanza su un piano forato, rimanendo in sospensione, direttamente verso lo scarico; l’avanzamento è dato da un flusso direzionato di aria insufflata e dalla vibrazione del piano stesso.

A seconda delle caratteristiche fisiche del prodotto da essiccare è definita la lamiera del piano; la serie LFV è indicata per lavorare materiali con umidità superficiale, prodotti granulari e granulati, pietrisco, gusci centrifugati di uovo ma anche P.E.T., H.D.P.E, sale marino, resine, farine, polietilene, sabbie, zucchero, polimeri e molto altro ancora.

Essiccatoi serie LFV​L’aria di processo è riscaldata mediante bruciatori in vena d’aria alimentati tramite GP, gas naturale o con scambiatori a vapore; inoltre l’aria utilizzata è parzialmente riciclata così da migliorare i rendimenti termici.

Gli impianti lavorano ad una temperatura tale da assicurare massima sanitizzazione ed eliminare allo stesso tempo le contaminazioni e i germi nel prodotto stesso mentre la temperatura dell’aria è variabile da 80°C a 250°C a seconda delle esigenze del cliente e delle caratteristiche stesse del materiale in trattamento.

A seguire ulteriori dettagli della Serie LFV:

  • corpo macchina o intero impianto in acciaio inox
  • impianto isolato termicamente e acusticamente
  • cicloni ad alta efficienza per l’abbattimento delle polveri, così da rientrare nei limiti regionali di emissione della normativa vigente
  • dimensioni ridotte per installazione su platea o qualsiasi locale

Schema impianto serie LFV

Contatta Azienda