DAM - Dispositivo di azionamento manuale motori autofrenanti - Carpanelli Motori Elettrici Spa

Azienda Produttrice:

Carpanelli Motori Elettrici Spa

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Il DAM è un dispositivo di azionamento manuale per motori autofrenanti sviluppato e brevettato da Carpanelli Motori elettrici S.p.A.

Si tratta di un prodotto brevettato che risponde all’esigenza di azionare manualmente porte flessibili industriali in caso di black-out o di guasto elettrico.

Il dispositivo meccanico installato sul motore autofrenante azionato dall’operatore libera il freno del motore, si collega meccanicamente all’albero motore e aziona simultaneamente il micro di sicurezza. Il micro di sicurezza deve essere collegato in serie con il pulsante di sicurezza dal cliente, e assicura il completo blocco elettrico, garantendo così l’assoluta sicurezza dell’operatore nel momento in cui interviene manualmente sull’albero motore.

Il DAM funziona se installato in qualsiasi orientamento, verticale, obliquo, orizzontale o anche capovolto. E’ possibile applicare un’asta di azionamento di qualunque lunghezza, e può rimanere agganciata al dispositivo in modo permanente, così da garantire l’immediato innesto in caso di emergenza.

Dispositivo di azionamento manuale

Questo innovativo dispositivo è applicabile su tutta la gamma dei motori autofrenanti autoventilati Carpanelli. L’anello collegato all’albero del motore può essere realizzato su disegno e indicazione del cliente.

Il principio di funzionamento del DAM è molto semplice: per passare alla modalità manuale, il dispositivo si innesta ed agisce sull’albero motore semplicemente tirando verso il basso l’asta di azionamento per circa 20mm, e ruotando nel senso che permette di sollevare/abbassare la porta flessibile industriale.

Per il ritorno alla modalità elettroassistita è sufficiente imprimere una rotazione di pochi gradi in senso contrario a quello utilizzato per l’azionamento.

Contatta Azienda