Ipack-Ima 2018: dal 29 maggio all'1 giugno

Data: 18 maggio 2018 | Settore: Packaging
Ipack-Ima 2018: dal 29 maggio all'1 giugno

IPACK-IMA: la 24esima edizione è un concentrato di novità e punta su alleanze e internazionalità  

A Milano RHO ci si prepara a un grande evento per il mondo del packaging: dal 29 Maggio al 1 Giugno va in scena la 24esima edizione di Ipack Ima in una veste completamente rinnovata. È la fiera specializzata in processing e packaging del food e non food.

Quest’anno l’esposizione prende vita da nuove alleanze. La prima sinergia riguarda la nuova organizzazione di IPACK-IMA, che fa leva su un accordo tra UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio) e Fiera Milano. L’obiettivo è dare il via a una manifestazione orientata a una più forte internazionalità e dall’area espositiva strutturata in base ai mercati di destinazione.

Strategica risulta anche la partnership siglata tra Interpack, UCIMI e IPACK-IMA, che prevede un reciproco supporto nello sviluppo degli appuntamenti fieristici internazionali di Messe Düsseldorf e Milano, per offrire ai visitatori e agli operatori del settore packaging un forte network di riferimento.

The Innovation Alliance è invece la proposta fieristica integrata che quest’anno accoglie i visitatori, facendo il punto approfondito sul fronte processing del settore packaging & co. Il quartiere fieristico di Milano infatti ospita negli stessi giorni più fiere, legate dallo stesso tema e che approfondiscono aspetti diversi e congiunti: IPACK-IMA, MEAT-TECH, PLAST, PRINT4ALL, INTRALOGISTICA. L’obiettivo è proporre l’eccellenza dell’innovazione in fatto di progettazione di sistemi e di catene industriali complesse nella stessa filiera. Il visitatore professionale potrà trovare le migliori innovazioni in fatto di lavorazione delle materie plastiche e della gomma, di stampa industriale e commerciale, di imballaggi e di relative etichette prodotti, di sistemi di stoccaggio e di logistica.

La novità di IPACK-IMA in fatto di sezione espositiva è sicuramente IPACK-MAT, che sarà allestita nel padiglione 14, e che metterà in mostra formule speciali per premium packaging, decorazione, smart packaging, imballaggi protettivi per trasporti di merci speciali, eco-packaging, confezionamenti per l’e-commerce.

L’intera esposizione di IPACK-IMA 2018 è articolata in Business Community, ossia, ogni proposta si rivolge al mercato finale. La fiera concentra le novità che riguardano tecnologie, robotica, componenti e materiali per il  food e il non food in otto Business Community (Food - Fresch & Convenience, Beverage, Confectionary, Pasta - Bakery & Miling, Industrial & Durable Goods, Health & Personal Care, Chemicals – Industrials & Home, Fashion & Luxury) che renderanno più chiaro al visitatore il valore dell’offerta innovativa e commerciale, a seconda dei propri interessi produttivi.

I temi caldi che in questa nuova edizione di IPACK-IMA saranno discussi riguardano l’Industry 4.0, la sicurezza e l’anticontraffazione, la tracciabilità, la qualità, la sostenibilità, l’economia circolare.


Alberta Barbagli

VISUALIZZA LA SCHEDA DELL'EVENTO​

Condividi su:

Altre news dal settore Packaging: