EUROCARNE 2018, dal 31/01 al 03/02 Verona

Data: 3 gennaio 2018 | Settore: Agricoltura, Giardinaggio e Zootecnia
EUROCARNE 2018, dal 31/01 al 03/02 Verona

Eurocarne 2018: aumenta il consumo di carne e si punta a valorizzare il Made in Italy

Torna a Verona la fiera dedicata alla filiera della carne, Eurocarne 2018 apre i battenti in concomitanza con Fiera Agricola, dal 31 Gennaio al 3 Febbraio.

Si tratta della 27esima edizione e si rivolge agli operatori della filiera corta: allevatori di animali, aziende agricole, agriturismi, laboratori artigianali, gastronomi, ristoratori, macellai, media e grande distribuzione. ​

Tutti sull’attenti per apprendere le nuove dinamiche di questo settore che, secondo i dati, risulta in positivo. In base al Rapporto Italia 2017 Eurispes il consumo di carne pare aumentato dal 2016 e nelle prime tre settimane del 2017 si è registrata una crescita del 14% in genere, del 10% per il consumo di salumi e dell’8% per il consumo di carne suina. Rispetto alle tendenze alimentari degli ultimi anni, che portano verso cibi prettamente vegetali e vegani, la carne mantiene dunque una posizione di tutto rispetto.

Diversi gli argomenti trattati all’interno della fiera e durante i momenti di approfondimento organizzati. Si parlerà di genetica, di nutrizione, di benessere degli animali, di normative e si fa luce sulle nuove tendenze di gestione (modelli di produzione e nuove tecnologie) del mondo rurale, al centro dell’attenzione agriturismi e laboratori artigianali.   Fiera Eurocarne 2018

L’innovazione tecnologica punta a una maggiore tracciabilità e si cerca di valorizzare il Made in Italy. Questo argomento è di molto interesse per produttori e consumatori, i quali negli anni hanno visto comparire sempre più etichette di doppia provenienza: “Francia-Italia” oppure “Austria-Italia”. Succede perché in Italia si è carenti di capi e dunque si deve acquistarli in altri Paesi Europei. Entra in campo così il Consorzio L’Italia Zootecnica, unione di associazioni italiane come Asprocarne Piemonte, Consorizio carni di Sicilia ed altre, che propone il “Piano Carni Bovine Nazionale”. Si desidera promuovere il marchio “Sigillo Italiano” per dare maggiore rilevanza e merito alla carne bovina prodotta in in allevamenti italiani.

In esposizione si troveranno produttori di impianti e di attrezzature per la macellazione, aziende tecnologiche, fornitori di attrezzature per la lavorazione e la trasformazione della carne, soluzioni tecnologiche per il packaging e la conservazione dei prodotti, tutta la filiera degli aromi e degli additivi, i consorzi per il prodotto e per la tutela, tutti i servizi per il punto vendita, per la stampa delle etichette del settore, proposte per la gestione dei processi di produzione.

Eurocarne torna con un format ricco di contenuti, di informazioni e di soluzioni per integrare al meglio i segmenti che operano in questo settore, puntando su uno scambio sinergico e professionale e sulla cooperazione.


Alberta Barbagli


VISUALIZZA LA SCHEDA DELL'EVENTO


Condividi su:

Altre news dal settore Agricoltura, Giardinaggio e Zootecnia: