Sistema di allenamento in sospensione BRAINWAVE

Data: 7 giugno 2017 | Settore: Sport e Turismo

FLOATING WORKOUT: le vie dell' allenamento in sospensione sono infinite

E’ ormai qualche anno che i benefici dell’allenamento in sospensione sono ben chiari agli sportivi e agli allenatori: i cambiamenti della posizione del corpo nello spazio, tramite la forza di gravità e il movimento, generano risposte neuromuscolari specifiche altrimenti impossibili. 

Questo fa sì che il sistema nervoso sia ampiamente stimolato e che i risultati dell’allenamento siano notevolmente amplificati rispetto ai tradizionali esercizi.

Sistema floating workout per palestre per allenamento in sospensione

Floating Workout è il sistema di allenamento in sospensione ideato da Antonio Sgobbo, ex atleta di Body Building, personal trainer specializzato in tecniche posturali, ma soprattutto grandissimo creativo nel campo degli strumenti per migliorare la forma fisica e mentale, in una parola il benessere delle persone.

Grazie al dispositivo rotante Tau-Power l’attrezzo permette di lavorare in tutte le direzioni, e al contempo agevola lo scorrimento delle cinghie implicando un maggior impegno di stabilizzazione durante gli esercizi.

Ma le peculiarità di Floating Workout sono nelle sue molteplici possibilità di utilizzo, che lo rendono estremamente versatile e consentono di eseguire tre diversi protocolli di lavoro: il condizionamento muscolare, che in sospensione risulta sicuramente più efficace e divertente, lo yoga, che tramite l’amaca in tessuto applicata all’attrezzo si trasforma in una disciplina davvero per tutti, soprattutto grazie alla possibilità di eseguire posizioni rovesciate senza mettere a rischio la colonna vertebrale, e il pilates, che diventa finalmente praticabile senza l’ausilio di altri macchinari.


Nicolò Mulas Marcello

VISITA LA SCHEDA DELL' AZIENDA

Immagini news:

Condividi su:

Altre news dal settore Sport e Turismo: